Il nuovo portale della tua città
 ASSOCIAZIONE
Lo Statuto
Il Consiglio
I soci Arcer
Le Circolari
Elenco iscritti all'ordine
Le nostre convenzioni
 CENTRO STUDI
NEWS DEL GIORNO
SCADENZE FISCALI
CIRCOLARI
DOMANDE-RISPOSTE
DISPENSE CONVEGNI
APPROFONDIMENTI
Privacy
Prospetti utili
Area Contrattualistica
Deontologia
I NOSTRI LINK
 ISTITUZIONALI
 - CNR
 - FONDO PROFESSIONI
 - SNRC
 - CDL
 - CNDC
 - UGDC
 - CASSA PREVIDENZA RAG. COMM.
 - REVISORI CONTABILI
 - DOTT. COMM. PARMA
 - CDL PARMA
 - RAG. COMM. PARMA
 - ANCL
 - CASSA PREVIDENZA DOTT. COMM.
 - CASSA PREVIDENZA CDL
 - ASS RAGCOMNON REVISORI
 COLLABORANO CON ARCER
 - UNOFORMAT
 - CGN
 - FISCO E TASSE
 VARI
 - INAIL
 - INPS
 - Il SOLE 24 ORE
 - APPRENDISTATO FORMAZIONE
 - ANCIC
 - GAZZETTA UFFICIALE
 - LAVORO
 - AGENZIA ENTRATE
 - LEGAL MAIL
 - AGENZIA DOGANE
 - CCIAA - Parma
 - ENPALS
 - ENPAM
 - ENASARCO
 - PROVINCIA DI PARMA
 - CONAI
 - GARANTE PRIVACY
 - IL GARANTE PRIVACY
 - I SITI DELLA P.A.
 - UFF.ITALIANO CAMBI
 - OPEN DOT COM
 - CADIPROF
 - EQUITALIA
LETTERA VICEMINISTRO CASERO
LETTERE AD ANC RIGUARDANTI CNPR
Files Allegati:
Lettera Associazione Vicenza.pdfLettera Associazione Bologna.pdf
Thu 2 October 2014 17:23CIRCOLARI
MODULO FORMATIVO 2° SEMESTRE 2014 L’evoluzione strategica dello studio professionale

Fase 1° Il percorso consiste in un ciclo di 5 incontri tenuti da specialisti nell’ambito delle tematiche critiche per i professionisti al fine di condividere Fase 2° L’informatizzazione dello studio Ieri – oggi - domani
Fri 25 November 2011 11:42CIRCOLARI
CASSA DI PREVIDENZA - OPERAZIONE DI DISMISSIONE IMMOBILI

Confprofessioni Emilia Romagna ha il piacere di invitare la SV al seminario
“Il valore delle professioni intellettuali in Emilia Romagna”
si parlerà di:
- Ricerca fatta da NOMISMA S.p.a. sui professionisti in Emilia Romagna;
- Presentazione di Confprofessioni
   Attività  e presentazione Fondo Professioni (formazione dipendenti)
- Fidiprof Nord Cooperativa di garanzia fidi dei professionisti
- Il futuro del mondo delle professioni

venerdì 25 novembre 2011 - dalle 15.00 alle 19.00
Palazzo Magnani - Via Zamboni 20 – Sala Carracci
Bologna
Files Allegati:
locandina(2).pdfSCHEDA ISCRIZIONE.pdf
ELEZIONI ODCEC DEL 2012 PARTENZA GIA'AVVENUTA!
IL NUOVO VIENE DAL VECCHIO?
 
La base dei commercialisti, piange per i continui cambiamenti legislativi, per il continuo cambio delle regole, e dal susseguirsi di nuovi adempimenti formali e burocratici a cui devono ottemperare per i propri clienti.

  Clienti che ora stanno patendo la crisi economica nonchè finanziaria e, che a causa di ciò, non riescono a pagare le nostre parcelle, parcelle che sono sempre più modeste proprio per venire incontro alle loro esigenze. Altro che il problema delle tariffe minime.

  A tutto ciò si aggiunge il fatto che i professionisti vengono tirati per la giacca dai clienti e dall’amministrazione finanziaria. Da quest’ultima però vengono anche sanzionati, incolpati, non pagati, ed usati quali impiegati servili, ed infine gli viene chiesto silenzio e abnegazione.
Ecco fatto il ritratto di questa categoria professionale che anni orsono era una categoria invidiata dai più.

  Oggi è braccata, attaccata, annichilita, umiliata, rimproverata da tutti, e per non fare nomi: dai sindacati, da confindustria, dall’amministrazione finanziaria ed infine dagli stessi clienti dei professionisti.

  I vertici di fronte a questa situazione cosa stanno facendo? Pensano alla loro riconferma?
Penso di si e perché dico ciò? La lettera pubblicata il 28/10/2011   
http://www.fiscal-focus.info/opinioni/dal-provinciale-si-inizia-per-il-rinnovamento-nazionale,3,3674 
finiva con la frase: sarà l’ordine provinciale ad eleggere il nuovo consiglio nazionale.

  Era forse un auspicio?    No! dovrebbe essere per una regola imprescindibile .

  L’anomalia democratica sarebbe che, l’elettorato attivo del 2008, che ha eletto il consiglio attuale, possa eleggere anche il consiglio per il quadriennio 2013-2016. Cosa potrebbe succedere allora? La riconferma dello stesso consiglio nazionale. In questo modo la rappresentanza democratica morirebbe.

  Pare che questa decisione i vertici della categoria l’abbiano già presa; ed allora mi pongo la seguente domanda e ve la pongo anche a voi, perché?

  Perchè non hanno voluto dare voce ad una base nuova formata dai nuovi consigli provinciali?
La risposta è la volontà di rinnovamento o forse la volontà di fare ancora più grande la categoria che rappresentano? ………

                                                                                                         Andrea Calzolari
EVASIONE GRIDATA E VARO DI MANOVRE FISCALI di Andrea Calzolari
EVASIONE GRIDATA E VARO DI MANOVRE FISCALI INVASIVE PER L’IMPRENDITORE ED IL PROFESSIONISTA

Ogni giorno guardo trasmissioni televisive, ascolto programmi radio, leggo quotidiani, settimanali e mensili, ed appaiono sempre le solite grida dei sindacalisti e dei politici contro l’evasione degli imprenditori e dei professionisti, ma si odono anche le lodi, ai “poveri” dipendenti che pagano e sorreggono le sorti dell’Italia. Tutto ciò cosa ha portato? A nuove manovre pesanti in termini di oppressione fiscale, oltre che in termini di adempimenti burocratici e formali.

Ecco che i sindacati ed i politici si sono lavati i loro peccati ed insuccessi, incolpando quella categoria che è formata dalla piccola e media imprenditoria e dai lavoratori autonomi, che con la crisi mondiale in atto, hanno visto evaporare le loro attività, i loro risparmi, ed ora stanno annaspando nei loro doveri, non potendo annoverare nessun diritto.

Mi domando, chi difende i diritti di queste categorie? che ad onor del vero, puri non sono, questo è giusto dirlo o meglio ammetterlo, come puri non lo sono i dipendenti. La risposta alla precedente domanda: è nessuno, nessuno ha mai difeso  e difende gli imprenditori e lavoratori autonomi.

Nessuno prova a far capire quali sono i diritti, i rischi, i doveri, gli obblighi, le responsabilità dei dipendenti e degli imprenditori, senza dimenticare il trattamento fiscale a loro riservato.

Forse NON dovrebbero i vertici delle categorie professionali, imprenditoriali, le associazioni di categoria quali ad esempio artigiani e commercianti,  portare un po’ d’ordine, informare e far conoscere i concetti sopra esposti?

A mio parere si, ma purtroppo devo annoverare un silenzio assordante in merito, ritengo che vinca in loro la paura di essere aggrediti a parole, di perdere voti e/o visibilità, nonché prestigio nei confronti della pubblica amministrazione, dei politici di turno, ed allora mi domando chi rappresentano, ma soprattutto come ci rappresentano i vertici delle categorie sopra indicate?
Non bisogna aver paura di riportare la verità quale quella sotto riportata:

Ad oggi la tassazione in capo sia al dipendente che al lavoratore autonomo/imprenditore, verte sui medesimi meccanismi di tassazione progressiva (stesse aliquote IRPEF), diverse detrazioni d’imposta, medesimi oneri detraibili e deducibili, medesime detrazioni per carichi di famiglia, diverse detrazioni sul reddito, a fronte di diritti ampiamente non equanimi.

                                      Dipendenti            Lav.Aut./Impresa
Cassa Integrazione                    SI                              NO
Malattia retribuita                       SI                              NO
Ferie e permessi retribuiti          SI                              NO
Indennità di fine rapporto           SI                              NO
Maternità                                   SI                               NO
………………………………
                                     Dipendenti            Lav.Aut./Impresa
Rischio d’impresa                        NO                              SI
Rischio del capitale investito       NO                              SI
Rischio di fallimento                    NO                              SI
Rischio fiscale                             NO                              SI
Rischio d’immagine                     NO                              SI

A fronte dei punti indicati sopra, risulta evidente la differenza in termini di RISCHI e DIRITTI relativa alle due categorie, quindi non si deve aver paura di linciaggi mediatici, riportando queste evidenti verità, parlando di diritti, di rischi, di doveri, di obblighi, di responsabilità anziché, solo di evasione.

Chi sta al vertice della piramide DOVREBBE esporsi rappresentando la propria categoria, dovrebbe lottare per riportare chiarezza nel dibattito mas mediatico e non sempre subirlo.
                                  
                                                                                                                      Andrea Calzolari
ARCERPARMA-INFORMACdP
PRESENTIAMO AI COLLEGHI LA CANDIDATURA DEL DELEGATO PER PARMA ALLA CASSA DI PREVIDENZA
Files Allegati:
lettera pres.candidato ARCER CdP.doc
ARCERPARMA - INFORMA
Pubblichiamo il documento ufficiale ( Regolamento elettivo) in vista delle elezioni per il rinnovo del Consiglio della CASSA DI PREVIDENZA, che si terrano nella giornata del 05/03/2009 c/o la sede dell'Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili.
Files Allegati:
Elezioni Delegati 2009-2013.pdf
ARCERPARMA - INFORMA
Presentiamo a tutti i colleghi il frutto dello sforzo di tanti, che hanno provveduto alla compilazione del questionario distribuito sia in forma cartacea che on line. L'Analisi quali e quantitativa effettuata denominata di CUSTOMER SATISFATION ha dato delle indicazioni molto importanti in merito alla formazione fatta nel 2008 ed espresso i bisogni formativi sia in termini di modalità che di argomentazioni per il 2009.
Files Allegati:
presentazione Arcer2.ppt
Tue 16 December 2008 15:00CIRCOLARI
ARCERPARMA - INFORMAFINANZA

NUOVI FINANZIAMENTI AGEVOLATI NAZIONALI - REGIONALI - PROVINCIALI
ELEZIONI SNRC e CASSA DI PREVIDENZA
Parma, 07 novembre 2008 Cari colleghi vi scrivo informandovi di due eventi importanti riguardanti i Ragionieri Commercialisti, ora confluiti nell’albo unico dei Dottori Commercialisti ed esperti contabili, il primo evento è l’elezione del consiglio SNRC Sindacato Nazionale, ed il secondo, l’elezione del consiglio della Cassa di Previdenza. In merito al primo evento, vi comunico che il congresso elettivo si svolgerà nei giorni 13 e 14 novembre p.v., mentre per il secondo, avremo noi tutti il compito di recarci c/o la sede dell’Ordine di appartenenza in viale Mentana, il 13 dicembre p.v. , dalle 9.00 alle 14.00 per eleggere il consigliere provinciale, che dovrà a sua volta, eleggere i nuovi consiglieri nazionali. Nella nostra realtà provinciale, ed in questo contesto storico, l’ARCER PARMA è l’unico organismo che rappresenta l’ex albo dei Ragionieri Commercialisti, a tal riguardo, ritengo che uno dei compiti principali di questo organismo, debba essere quello di farsi carico, di informare, oltre che promuovere la formazione obbligatoria, su temi che riguardano la nostra storia oltre che il nostro futuro rappresentativo e pensionistico. Non nascondo che la volontà del consiglio tutto, è quella di unire le proprie forze con gli organismi paritetici dei dottori, chiaramente tutto ciò dovrà avvenire mantenendo pari dignità. Ritornando agli eventi sopra citati, sia per il primo, che per il secondo, esistono due correnti contrapposte che si fronteggeranno, ognuna delle quali, rappresenta due differenti modalità di vedere e risolvere gli obiettivi e le esigenze di noi professionisti. In merito alle elezioni del delegato provinciale alla Cassa di Previdenza, come avrete potuto leggere nell’email ricevuta, l’ARCER PARMA ha collaborato all’organizzazione dell’incontro che si è svolto il 5 novembre scorso. In quel contesto il Presidente uscente Santarelli ha presentato i contenuti dell’azione svolta dal consiglio uscente e le azioni che si prefiggerà per il futuro. In quella riunione ha partecipato anche il delegato di Bologna ed ex consigliere nazionale. Cercheremo di organizzare un secondo incontro anche con l’altro candidato Presidente, il collega Santorelli ex presidente del CNR, in modo da dare voce alle due correnti che si stanno fronteggiando, al fine di ottenere il compito di governare il nostro ente previdenziale. Credo che il compito che mi sono prefisso di informarvi, anche se brevemente, su questi argomenti/eventi sia stato rispettato. Alla luce delle considerazioni sopra riportate, L’ARCER PARMA ha deciso di svolgere anche una ulteriore funzione, quella di promuovere persone che abbiano voglia di dedicare la loro professionalità, oltre che tempo, per la categoria. L’unica condizione che chiederemo sarà quella di impegnarsi, a diffondere attraverso questa organizzazione, ciò che avviene all’interno della Cassa di Previdenza, cosa questa, mai avvenuta in precedenza. Nella speranza di riuscire a rappresentare al meglio le Vostre esigenze ed il Vostro pensiero, vi rimandiamo alla prossima comunicazione per informarvi con maggiore precisione. Un Saluto a tutti Andrea Calzolari
Tue 28 October 2008 15:48CIRCOLARI
MATERIALE RELATIVO AL PERCORSO AZIENDALISTICO 2° INCONTRO

Materiale relativo all'incontro sul tema "L'ANALISI DEGLI EQUILIBRI ECONOMICO - FINANZIARI " a Vs. disposizione
Tue 28 October 2008 15:37CIRCOLARI
MATERIALE RELATIVO AL PERCORSO AZIENDALISTICO 1° INCONTRO
Il commercilaista nelle piccole imprese

Materiale relativo all'incontro sul tema " IL COMMERCIALISTA DELLE PICCOLE IMPRESE" a Vs. disposizione
Fri 2 February 2007 08:43CIRCOLARI
ARCERPARMA - INFORMAFISCO

Circolare febbraio 2007
Sat 20 January 2007 10:27CIRCOLARI
ARCERPARMA - INFORMAFISCO

Cicolare gennaio 2007
Thu 7 December 2006 19:12CIRCOLARI
ARCERPARMA - INFORMAFISCO

Circolare dicembre 2006
Thu 23 November 2006 16:48CIRCOLARI
ARCERPARMA - INFORMAFISCO

CIRCOLARE 26.11.2006
Fri 10 November 2006 08:45CIRCOLARI
ARCERPARMA-INFORMAFISCO

CIRCOLARE NOVEMBRE 2006
Fri 13 October 2006 08:35CIRCOLARI
ARCERPARMA - INFORMAFISCO

Circolare ottobre 2006 argomenti:
FINANZIARIA 2007
IMPOSTE DIRETTE
RISCOSSIONE DELLE IMPOSTE SUL REDDITO
ACCERTAMENTO IMPOSTE DIRETTE
 LAVORO 
VARIE  
Sat 8 July 2006 08:28CIRCOLARI
CIRCOLARE N. 1 LUGLIO 2006

Fri 26 May 2006 09:15CIRCOLARI
Circolare n. 2 maggio 2006

Fri 12 May 2006 19:34CIRCOLARI
Circolare n. 1 maggio 2006

EVENTI FORMATIVI
  • ELENCO CONVEGNI
  • CONTATTI
    - RICHIEDI INFO
    CERCA


    LA SCRIVANIA
     IMPOSTE DIRETTE
     - CIRCOLARI e RISOLUZIONI
     - CODICI TRIBUTI PER F24-F23
     - Coeff. Ammortamento
     - D.P.R. 600/73
     - FISCALITA' LOCALE
     - GAZZETTA UFFICIALE
     - LEGGI AMBIENTALI
     - LEGGI NAZIONALI
     - LEGGI REGIONALI
     - LEGGI ULTIMA LEGISLATURA
     - T.U. D.P.R. 917/86
     - COSTI KILOMETRICI
     IMPOSTE INDIRETTE
     - BOLLO
     - ICI
     - IPOT. e CATASTALE
     - IVA D.P.R. 633/72
     - REGISTRO
     BANCA DATI
     - BASILEA 2
     - CCNL NAZIONALI
     - COD.AMMIN.DIGITALE
     - CODICE CIVILE
     - CONCILIAZ. STRAGIUDIZIALE
     - FISCALE
     - FISCALITA' INTERNAZIONALE
     - LEGGE RIF.LOCAZIONI
     - NORMATIVA SUL DIR. FALLIMENTARE
     - TUTTI I CODICI
     CIVILE
     LEGALE
     SINDACO E REVISORE
     UNICO - DR
     CONTABILITA' GENERALE
     PRINCIPI CONTABILI
     COSTITUZIONE ITALIANA
     PREVIDENZA
     CALCOLATRICE
     MODULISTICA
     TARIFFA
     TELEMATICA
     APRIRE UNA ATTIVITA'
     FINANZIAMENTI
     MUD RIFIUTI
     CALCOLO CODICE FISCALE
     LINGUA ITALIANA
     QUOTIDIANI
     OLTRE AL LAVORO
     - ACI
     - Aeroporto Verdi PR
     - ALTEZZA NEVE
     - ALTROCONSUMO
     - AUDITEL
     - BOLLETTINO POLLINI
     - BOLLO AUTO
     - CAB e ABI
     - CALCOLATRICE ON LINE
     - CALENDARIO
     - CANONE RAI
     - CERCA IL C.A.P.
     - CERCA UFF.POSTA
     - CONCERTI ON LINE
     - DIFFERENZA DATE
     - DOVE ANDARE A PARMA
     - ENCICLOPEDIA
     - EVENTI A PARMA
     - IL SOLE SORGE
     - INFO CITTA'
     - INFOTRAFFIC
     - ISTAT
     - MARE E NAUTICA
     - METEO
     - ORARI TEP PARMA
     - ORARIO TRENI
     - PERCORSO STRADALE
     - PREZZO CARBURANTE
     - RADIO IN INTERNET
     - SMS GRATIS
     - SOFTWARE FREE
     - SOFTWARE FREE 2
     - TELEFONI ITALIA
     - TELEFONI MONDO
     - TROVA CINEMA
     - TUTTO COGNOMI
     - VIAGGIARE IN ITALIA-GUIDA
     - VISITA PARMA
    VETRINA
    NCCCASOLARI
    COMPUTER CENTER SRL
    RASSEGNA STAMPA
    16-10-2019
    07-03-2019

    Copyright 2005-2010 Netbuilder S.r.l.